Rendez-vous: arte, cinema e cultura in giro per l'Europa

Rendez-vous, il meglio della cultura e dell'arte in Europa.

Il cinema. Ha preso il via il Festival Internazionale del Cinema di San Sebastián nei Paesi Baschi: una rassegna di spessore, come Cannes, Venezia o Berlino, che ogni anno presenta il meglio del cinema mondiale e in particolare della produzione ispanica.

Juliette Binoche riceverà il Premio Donostia, la massima onorificenza del festival, un omaggio alla carriera dell'attrice francese.

La 70ª edizione, tra tappeto rosso e proiezioni, si terrà fino al 24 settembre.

L'arte contemporanea. Il Centro Pompidou di Parigi dedica una grande retrospettiva all'artista Gérard Garouste, classe 1946, una carriera ricca e inclassificabile, considerato uno dei più importanti pittori francesi contemporanei, esperto di arte figurativa senza compromessi.

Accanto a 120 dipinti, spesso di formato molto grande, la mostra di Gérard Garouste dà spazio alle installazioni, alle sculture e alle opere grafiche dell'artista.

Il maestro del Rinascimento. Donatello è uno dei pilastri del Rinascimento italiano.Le sue opere rivoluzionarono la pratica artistica del suo tempo.

La mostra a lui dedicata (Gemäldegalerie, Berlino) offre un'esperienza unica: la più completa retrospettiva del maestro del Rinascimento fiorentino mai realizzata con quasi 90 opere e molti lavori che non sono mai stati esposti insieme prima d'ora.

La storia di Donatello è allo stesso tempo una storia del Rinascimento.