Rendez-vous, il meglio della cultura in Europa: Parigi, Madrid e Milano

Rendez-vous, il meglio della cultura in Europa: Parigi, Madrid e Milano

Parigi: le opere di Baya, icona dell'Algeria

All'Institut du Monde Arabe di Parigi, una retrospettiva su un'artista vicina a Pablo Picasso negli anni Quaranta e Cinquanta: Baya (1931-1998), orfana algerina che, con l'aiuto della madre adottiva francese, espose le sue prime opere a Parigi all'età di 16 anni.

Una produzione artistica definita "onirica" per un'artista diventata un'icona della pittura contemporanea dell'Algeria.

Le sue opere, popolate da figure femminili che si librano nel giardino dell'Eden, sono un "inno alla vita" e hanno direttamente influenzato i seguaci del Surrealismo.

La mostra "Baya, Femmes en leur jardin" è in programma fino al 26 marzo 2023.

Euronews
Un pezzo di storia dell'Algeria. - Euronews

Madrid: la luce delle opere di Picasso

"Imagine Picasso", all'Espacio 5.1 della struttura espositiva Ifema di Madrid, è un nuovo tipo di mostra immersiva che mette in luce e celebra l'opera del maestro dell'arte moderna spagnola, in cartellone fino al 10 aprile 2023.

Un'esperienza che consiste nello scoprire in immagini giganti più di 200 opere tra le più famose di Pablo Picasso (1881-1973), riunite contemporaneamente nella stessa mostra.

I dipinti vengono così liberati dalle loro cornici per impadronirsi dello spazio, esposto in totale oscurità.
Picasso sotto un'altra luce: quella emanata dalle sue opere.

Euronews
Inconfondibile Picasso. - Euronews

Milano: il Rinascimento "alternativo" di Bosch

Fino al 12 marzo 2023, il Palazzo Reale di Milano celebra un altro Rinascimento, con il prestito eccezionale - dai musei di Lisbona, Madrid e Bruges - di cinque opere del grande pittore fiammingo Jheronymus Bosch (1453-1516), uno degli artisti più poliedrici, visionari e originali nel panorama della pittura europea del Quattrocento e Cionquecento.

Di Bosch pittore esiste solo una ventina di opere, alcune saranno visibili per la prima volta in Italia, riunite in questa mostra, dal titolo, "Bosch e un altro Rinascimento", che comprende anche sculture, bozzetti, incisioni, arazzi, libri antichi e oggetti rari.