Reno Brandoni presenta il suo nuovo libro, "Come una stella"

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Così luminose nell’animo, così sensibili e preziose: ogni stella porta con sé un valore unico e speciale, eppure forse così scontate e poco apprezzate, forse fragili pur nella loro ineguagliabile potenza. Nasce così il nuovo libro di Reno Brandoni, che racconta una storia toccante, profonda e commovente, capace di fare riflettere e affrontare un tema delicato e attuale, vivo e spesso straziante. Le parole snocciolate con cura sono profonde e pungenti, descrivendo con attenzione un problema tristemente reale e tremendamente diffuso. Capita di sentirsi imperfetti, inadeguati e sbagliati, sempre diversi. Fragilità, insicurezze e paure fanno spesso apparire deboli e forse ingenui. Vittime innocenti di una crudeltà che fa soffrire. Ma dentro si nasconde una bontà d’animo senza eguali. Lo sa bene Stefani, la protagonista di “Come una stella”, il nuovo libro di Reno Brandoni con le illustrazioni di Chiara Di Vivona, accompagnato anche dall’audiolibro con la voce narrante di Debora Mancini e le musiche originali composte dallo stesso autore.

Nel testo si scopre la storia di un’adolescente vittima delle angherie dei compagni di scuola, che trova il coraggio per superare le sue insicurezze e inseguire i suoi sogni nel momento in cui vede in televisione l’esibizione di Lady Gaga in occasione dell’Inauguration Day, la cerimonia per l’insediamento del 46° presidente degli Stati Uniti d’America. È proprio grazie all’esempio della cantante americana, che con forza e determinazione è riuscita a superare il bullismo di cui è stata vittima da ragazza, che Stefani prende coscienza di sé stessa e di ciò che vuole diventare.

Reno Brandoni presenta il suo nuovo libro, “Come una stella”

“Ho deciso di scrivere questo libro dopo aver sentito Lady Gaga cantare all’Inauguration Day. Nei suoi occhi c’era qualcosa di particolare, probabilmente un passato non fatto solo di grandi successi. Solo dopo aver scritto la storia di Stefani, ho scoperto che il personaggio che avevo immaginato condivideva con Lady Gaga non solo il nome di battesimo, ma anche una storia personale purtroppo non semplice, fatta di pregiudizi, bullismo e violenza. I sogni sono desideri non realizzati, solo chi ci crede veramente può trasformarli in realtà. Stefani ci ha creduto fino in fondo. Con la sua voce e la sua eccentricità ha conquistato ogni cuore. E ora brilla… come una stella”, ha dichiarato Reno Brandoni.

L’autore ha spiegato come il progetto ha preso forma, precisando: “Ho modo di frequentare ragazzi nelle scuole, dove con alcuni laboratori ho la possibilità di confrontarmi con loro e affrontare temi così importanti. È fondamentale dialogare con i ragazzi, anziché emarginarli e considerarli immaturi. Il problema è degli adulti, che devono capirli e condividere esperienze. Scegliere personaggi famosi attraverso i quali parlare di argomenti centrali fa capire ai più giovani che tante star hanno avuto un’infanzia difficile, ma con il talento e la propria personalità è possibile realizzarsi, vivendo la propria vita e non quella imposta dagli altri”.

Un’esperienza arricchente e che fa arricchire quella di Reno Brandoni, ricordando che il riscatto esiste e non bisogna lasciarsi abbattere, sebbene spesso non sia semplice. Bisogna credere in sé stessi e non rinunciare a sogni e obiettivi. “Con la mia collana mi servo di vite talentuose per far sapere che il successo è frutto di sacrifici e di tante difficoltà. Nessuno nasce con il successo in mano: serve credere in sé e nella propria unicità. Bisogna avere il coraggio di rappresentare sé stessi: non bisogna aspirare per forza ai grandi palchi, quello che importa è sentirsi soddisfatti della propria vita.

Reno Brandoni nuovo libro
Reno Brandoni nuovo libro

Ricorda che nel suo libro, affianco alla figura del protagonista, un ruolo importante è rappresentato dal bullo, che “alla fine si dimostra un amico fedele, aiutando Stefani a realizzare il suo sogno: è un messaggio fondamentale, perché spesso le persone che si mostrano aggressive hanno un passato difficile. Prima di emarginarli bisognerebbe conoscere la prorpia storia e capire cosa li ha portati a essere così, a compiere un atto di reazione. Solo così possiamo aiutare gli altri, che spesso sono persone sole”.

Qual è per Reno Brandoni il potere salvifico della musica? “Non si è mai soli se si conosce e si ama la musica, l’unico modo di vivere e trasmettere emozioni senza parole. Mi ha accompagnato nei momenti di gioia e in quelli più difficili”.

Reno Brandoni nuovo libro
Reno Brandoni nuovo libro

Alle vittime dei bulli Reno dà un consiglio prezioso. Non bisogna avere il timore di nascondere quanto subito, di non far trapelare qualcosa che fa soffrire. Non si è sfigati: nessuno è più sfigato degli altri. Ognuno ha il diritto di essere come vuole. Molti genitori mi hanno ringraziato: il libro diventa un punto di incontro. Leggendolo in famiglia, infatti, tanti hanno trovato il coraggio per raccontare quanto subito. Far sapere che anche persone famose hanno subito episodi analoghi fa sentire meno soli i ragazzi “comuni”. Dialogare con la famiglia è un modo per superare e contrastare il problema. Parlare è l’unico modo per affrontare l’ostacolo”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli