Renzi: amici rimasti nel Pd? Non li perdo, serve chiarezza

Vep

Roma, 18 set. (askanews) - "Se una persona è amica lo rimane. Non rinuncio a nessun amico. Penso sia importante avere chiarezza, era normale che una scelta del genere portasse a questo...". Così Matteo Renzi, intervistato da Sky Tg24, ha risposto a una domanda sugli "amici" che hanno scelto di restare nel Pd invece che seguirlo nell'avventura di Italia Viva.

"Essere leader è vedere una strada che magari non c'è e in quel caso batterla, aprirla... Molte persone restano nel Pd e continueremo a scherzare e a ridere, e andare a cena e a mangiare la pizza", ha aggiunto.