Renzi:Calenda? Oggi c'è bisogno di scelta di campo, contro Salvini

Rea

Roma, 28 ago. (askanews) - "Per Carlo ho grande simpatia personale, l'ho voluto ambasciatore contro il parere di tutti, l'ho voluto ministro contro il parere di molti, non so se la sua nuova vita da leader politico potrà funzionare. Ma credo che in questo momento ci sia bisogno di una scelta di campo: se sei preoccupato per il linguaggio di odio di Salvini, per l'incapcità di gestire i problemi, allora devi fare un governo". Lo ha detto Matteo Renzi, ospite di Zapping su Rai RadioUno, a proposito dell'uscita dal Pd di Carlo Calenda in polmica con l'accordo con il M5s.

"Credo che le discussioni interne al Pd le faremo il giorno dopo la formazione del governo. Qualcosa andrà discusso, affrontato, con libertà e laicità, e con chi dirà che abbiamo messo al centro del Paese gli interessi del Paese. Non capisco i Soloni che inorridiscono per il fatto che abbiamo fatto un accordo in Parlamento tra il primo e il secondo partito...", ha aggiunto Renzi.