Renzi: "Conte? Lo giudicheremo per i risultati"

webinfo@adnkronos.com

''No, io non attacco il governo. Al contrario di quello che vogliono far credere i professionisti delle polemiche, io aiuto il governo evitando che si mettano nuove tasse in un Paese in cui ci sono fin troppi balzelli''. Lo dice Matteo Renzi al 'Giornale'. Secondo il leader di Iv ''abbiamo vinto sulle tasse sui cellulari e sul gasolio, ora combattiamo contro le tasse sulle auto aziendali, la plastica e lo zucchero. I soldi ci sono e si possono prendere in vari modi: tagliamo le spese intermedie o rinviamo di qualche settimana il cuneo o aumentiamo la web tax''. Che ne pensa dell'operato di Giuseppe Conte? ''Lo giudicheremo per i risultati, non per la simpatia'', replica Renzi.