Renzi: Conte nuovo premier? Non ha brillato ma non decido io

Mda

Milano, 13 ago. (askanews) - "Conte non è che in questo anno abbia brillato moltissimo, è stato un premier sostanzialmente inesistente. Tuttavia non tocca a me decidere. E' un compito del capo dello Stato e dei partiti". Lo ha detto Matteo Renzi, replicando, in un'intervista al Tg, alla domanda se il presidente del Consiglio attuale potrebbe essere il premier del governo che lui auspica. "Quello che è fondamentale è che si faccia presto perché l'Italia sta perdendo terreno su tutti i dossier internazionali".