Renzi: epidemia crea emergenza democratica, Parlameno lavori

Adm

Roma, 24 mar. (askanews) - L'Italia deve affrontare anche una "emergenza democratica" oltre a quella sanitaria ed economica. Lo ha detto Matteo Renzi a Zapping Radio Rai. "Il Parlamento deve andare a lavorare, fortunatamente il presidente del Consiglio giovedì verrà in aula".

"L'emergenza sanitaria - ha spiegato l'ex premier - rischia di uccidere le persone, l'emergenza economica rischia di uccidere le aziende. Poi c'è l'emergenza democratica. E' importante che non si vada avanti a Dpcm, Conte oggi ha detto che procederà in un altro modo: a me sembra importante".

Renzi è contrario anche al voto a distanza. "A me sembra un elemento che il nostro ordinamento non prevede. Io sono sempre a favore della tecnologia, ma in democrazia la forma è sostanza".