Renzi: forse non siamo simpatici ma barzellette non guidano Paese

Vep

Roma, 22 ott. (askanews) - "Forse non siamo simpatici, come ci siamo detti da Fabio Fazio l'altra sera. Ma per guidare un Paese occorre la competenza, non la capacità di raccontare le barzellette. Il populismo, il qualunquismo, la superficialità ti fanno prendere like ma ti portano in recessione". E' quanto scrive il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, nella sua E-news.

"Insomma: siamo pronti a una bellissima sfida. Da qui a tre anni, con passo da maratoneta, costruiremo una Casa viva e vivace. Proiettata sul futuro ma ancorata ai nostri valori. Chi vorrà venire a darci una mano è il benvenuto".