Renzi: "Governo regge? Vediamo dopo verifica"

webinfo@adnkronos.com

Se il governo potrà arrivare fino al termine della legislatura "lo vediamo dopo la verifica. Noi siamo per arrivare a fine legislatura, ma non ci possono chiedere di stare con Toninelli tutta la vita". Matteo Renzi, intervistato da Avvenire, parla del governo di cui fa parte e delle prospettive del Conte 2. Poi aggiunge: "I partiti della prima Repubblica avevano mille difetti, ma erano case che venivano abitate per sempre. Magari cambiavi corrente, ma restavi nella stessa casa". Oggi lo scenario è frammentato e "l'evaporazione del M5S ne è il simbolo più evidente. Se ci pensa, non accade solo ai partiti. C'è sempre meno 'per sempre' e sempre più 'per ora' nella società contemporanea: vale per i partiti, per il lavoro, per la città di residenza, persino per le famiglie purtroppo". 

"Noi - dice l'ex premier parlando di Italia Viva - puntiamo sempre alla doppia cifra. Avremo i nostri candidati alle prossime suppletive e poi in Toscana, Puglia e altre regioni. Io dico che saremo più alti dei sondaggi: c'è tanta gente che chiede un polo del buon senso, distinto da queste destra e sinistra. Questo popolo riformista ha un potenziale di almeno il 20% degli italiani, si tratta di costruirlo con pazienza".