Renzi: M5S scomparso, abbiamo salvato il Pd dall’abbraccio

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 10 ott. (askanews) - Il turno di elezioni amministrative ha segnato "la scomparsa del Movimento 5 stelle; ce ne faremo una ragione". Lo ha detto Matteo Renzi nella sua relazione introduttiva all'assemblea nazionale di Italia viva. "Invito al rispetto, i 5 stelle stanno andando verso la consunzione, la sparizione. Dobbiamo rispettare questo travaglio profondo, il 2022 sarà una lunga notte di san Lorenzo, delle stelle cadenti: da 5 stelle a 0 stelle", ha ironizzato l'ex presidente del Consiglio.

Secondo Renzi spingendo al cambio di governo dal Conte 2 a Draghi Iv ha "salvato l'Italia e paradossalmente abbiamo salvato anche il Pd dall'abbraccio" con i 5 stelle, un abbraccio "che lo avrebbe stritolato. Il Pd ha salvato l'anima", ha aggiunto.

"Il risultato delle amministrative - ha sostenuto Renzi - apre uno spazio vero, aperto, un grande spazio per chi crede nel riformismo e non vuole essere né alleato dei populisti a 5 stelle né della destra sovranista e antieuropea". Uno spazio nel quale "Italia viva c'è", anche perché, a giudizio del suo leader i risultati sono stati "migliori del previsto".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli