Renzi: "I miei 80 euro una mancia, ora 15 euro rivoluzione per proletariato"

webinfo@adnkronos.com

Gli 80 euro erano una mancia, ora basta annunciare 15 euro in busta paga che è la rivoluzione per il proletariato". Lo ha detto Matteo Renzi al festival delle città. 

"Io con il M5s non ci voglio fare campagna elettorale, ci faccio il governo per salvare l'Italia ma non vado alle elezioni insieme a loro. Perché a Roma vedo la Raggi e dico 'sto dall'altra parte'".