Renzi: non si pu far finta di nulla su audio sentenza Berlusconi

Rea

Roma, 30 giu. (askanews) - Fare chiarezza su ci che emerge dalle registrazioni ambientali mandate in onda ieri su ReteQuattro a proposito della sentenza di condanna del 2013 nei confronti di Silvio Berlusconi. Lo chiede Matteo Renzi, leader di Italia Viva, nella e-news inviata ai suoi sostenitori.

"Non so quanto ci sia di vero in ci che ieri uscito a 'Quarta Repubblica': un magistrato della Cassazione che ha firmato quella sentenza espone dubbi molto forti sulla fondatezza giuridica di quella decisione. Non so dove sia la verit ma so che un Paese serio su una vicenda del genere, legata a un ex Presidente del Consiglio, non pu far finta di nulla", afferma Renzi. Ch poi precisa: "Non ho mai appoggiato i Governi Berlusconi e Berlusconi non ha mai votato la fiducia al Governo Renzi (a differenza di altri governi anche di centrosinistra): quindi, per me Berlusconi un avversario politico. Ma, proprio per questo, doveroso fare chiarezza su ci che esce dagli audio di quella trasmissione e nessuno - conclude - pu permettersi il lusso di far finta di niente".