Renzi: non voglio cambiare il premier ma che Conte cambi passo

Vep

Roma, 5 feb. (askanews) - "Non voglio cambiare il premier, ma voglio che il premier cambi passo. C'è un Paese da governare, con il Pil che crolla e il mondo pieno di incognite: non voglio che smetta di governare, voglio che inizi a farlo davvero". E' quanto afferma il leader di Italia Viva Matteo Renzi in una intervista a Repubblica.

Ci sono "ottime ragioni", aggiunge Renzi ("Abbiamo il coronavirus, la Brexit, la Turchia che pretende di dettar legge nel Mediterraneo, i dazi, e il -0,3 per cento di Pil è un dato negativo che non si vedeva dal 2013") "per non litigare e mettersi a lavorare. Bisogna sbloccare i cantieri e abbassare le tasse, altro che storie".