Renzi: ok provvedimenti ma serve liquidità, liquidità, liquidità

Mda

Milano, 22 mar. (askanews) - "Liquidità, liquidità, liquidità. Benissimo i provvedimenti del governo, ma non bisogna abbandonare le aziende". Lo ha detto il leader di Italia Viva Matteo Renzi in un messaggio in diretta su Facebook.

"Ieri i governatori e il presidente del Consiglio" hanno stabilito che "verranno chiuse ulteriori aziende. Aspettiamo che esca formalmente il decreto. Se questa è la scelta - ha detto Renzi - la rispettiamo e dobbiamo tutti dare una mano" ma "Contemporaneamente penso che sia necessario che si immetta liquidità da subito altrimenti abbiamo un problema di tenuta. Se chiediamo alla gente di stare a casa dobbiamo permettere di rinviare il pagamento delle tasse e dobbiamo mettere liquidità nelle imprese. Dobbiamo arrivare alla ripresa con aziende vive".

"Penso che sia molto importante garantire liquidità - ha ripetuto l'ex premier - perché mentre chiudi le aziende devi cominciare a pensare il dopo. Le misure dell'Europa sono state molto importanti, per esempio la sospensione del patto di stabilità".