Renzi: Pd ha perso occasione non presentando sfiducia a Salvini

Adm

Roma, 24 lug. (askanews) - Il Pd oggi ha "perso un'occasione" scegliendo di non presentare subito una mozione di sfiducia contro Matteo Salvini dopo i fatti della Russia. Lo ha detto Matteo Renzi durante una diretta Facebook: "Penso che oggi si sia persa un'occasione, se il Pd avesse chiesto la sfiducia ne avremmo viste delle belle".

"Avremmo avuto Salvini in Aula, anziché a fare le dirette Facebook. I 5 stelle avrebbero dovuto scegliere se continuare a sostenere il governo - credo avrebbero scelto questo perché stanno lì appiccicati con la colla… Ma avrebbero dovuto scegliere. Si è scelto diversamente, peccato. Forse la faremo ora. Era ora, meglio tardi che mai, anche se questa di oggi è un'occasione perduta".

Di sicuro "io non smetterò mai di fare opposizione a un governo che mi sembra pericoloso per il futuro dei miei figli. Le chiacchiere interne al Pd le lascio a chi le vuole fare. Io - ha concluso Renzi - continuerò ad alzare la mia voce per dire che questo è il peggior governo della storia repubblicana, con il presidene del consiglio più incapace che la storia di questo Paese ricordi".