Renzi: "Quello di Erdogan è un ricatto"

webinfo@adnkronos.com

"Chiamiamo le cose con il loro nome: quello di Erdogan è un ricatto. E l'Europa ha il dovere morale di dire NO ai ricatti. Noi stiamo dalla parte della libertà, noi stiamo dalla parte dei curdi". Lo scrive in un tweet il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, commentando l'escalation dell'offensiva turca nei confronti dei curdi in Siria.