Renzi: referendum taglio eletti insignificante, non migliora

Luc

Roma, 18 giu. (askanews) - "Direi che per igiene personale potrei non parlare di referendum costituzionale almeno fino alla prossima pandemia", ma "dico che quello sul taglio del numero dei parlamentari insignificante dal punto di vista del funzionamento istituzionale. Si riducono i parlamentari ma non cambia nulla nel funzionamento dei due rami del Parlamento, le due Camere continuano a fare le stesse cose". Lo dice il leader e senatore di Italia Viva Matteo Renzi durante la conferenza stampa a Montecitorio di presentazione del libro "Dopo l'apocalisse. Ipotesi per una rinascita' scritto da Franco Cardini e Riccardo Nencini.

"C' una riduzione degli eletti, va bene, fatelo, io mantengo il mio lockdown comunicativo sul referendum costituzionale", ha aggiunto.