Renzi: "Rischio elezioni non esiste"

webinfo@adnkronos.com

"Chi frequenta il Parlamento sa che per evitare le elezioni c’era una maggioranza ieri, c'è una maggioranza oggi e ci sarà una maggioranza domani. Il rischio elezioni non esiste". Lo assicura Matteo Renzi, in un’intervista al 'Corriere della Sera'. 

Poi il passaggio sulla nuova formazione politica: "La sfida è passare dal partito personale al partito delle persone. Se Italia Viva resterà il partito di Renzi potrà puntare nei prossimi mesi a raggiungere il 10%. Ma se Italia Viva sarà uno spazio liberale, aperto, generazionale composto da persone con storie diverse, questa casa può diventare la vera novità della politica italiana".