Renzi risponde a Prodi: “Italia Viva uno yogurt? Parla il Mortadella”

renzi prodi italia viva

Matteo Renzi, a qualche giorno di distanza, ha risposto a Romano Prodi che ha paragonato Italia Viva a uno yogurt, con una data di scadenza ravvicinata. “Con affetto posso dire che Romano dovrebbe essere l’ultimo a parlare di cibo e politica, visto che lo chiamavano il Mortadella“, ha dichiarato l’ex premier.

Italia Viva, scontro Renzi-Prodi

La replica di Renzi a Prodi è arrivata nel corso di un’intervista a L’aria che tira su La7. Davanti a un vasetto di yogurt provocatoriamente portato in studio da Myrta Merlino, il fondatore di Italia Viva ha commentato “con affetto” il paragone alimentare scelto dall’ex leader dell’Ulivo. Restando in tema di cibo e politica, l’ex dem ha ricordato alcuni aneddoti risalenti al suo periodo a Palazzo Chigi: “La sera, quando restavo solo a dormire, mi facevo tre-quattro etti di pasta con burro e parmigiano”.

Il senatore toscano ha poi fornito rassicurazioni sulla tenuta del governo giallorosso. Il termine del Conte bis sarà “la scadenza naturale della legislatura”, ha assicurato. Mentre continuano gli ingressi a Italia Viva (ultimo quello annunciato dalla senatrice M5s Silvia Vono), in molti si domandano se nelle prossime settimane il travaso di parlamentari si intensificherà. “Cito Battisti: lo scopriremo solo vivendo” è il commento di Renzi.

La replica della Boschi

Anche Maria Elena Boschi ha risposto alla frecciatina di Romano Prodi dichiarando che se c’è qualcosa che accomuna Italia Viva a uno yogurt non è la scadenza ma il fatto che “abbiamo dentro tutti quei fermenti necessari per dare energia, tante persone che hanno voglia di impegnarsi con il sorriso e con energia senza fare polemica”.