Renzi-Salvini, duello in tv: c'è una sola regola

Renzi-Salvini, duello in tv: una sola regola


Il duello tra Renzi e Salvini nell’arena televisiva di “Porta a Porta”, condotto da Bruno Vespa, durerà 75 minuti e andrà in onda alle 22,50 su Rai1. Il conduttore è riuscito a organizzare l’incontro con un paio di sms dopo molti mesi di tentativi.

Una sola regola

Dei 75 minuti previsti per il dibattito, 30 saranno dedicati al faccia a faccia arbitrato da Bruno Vespa, mentre nei successivi 45 minuti gli ospiti risponderanno alle domande dei giornalisti. Non c’è nessuna griglia rigida per i leader di Lega e di Italia Viva, ma una sola regola: risposte di due minuti al massimo.

VIDEO - Salvini vs Lapo

I temi del confronto

Ad anticipare uno dei temi del confronto tv è Matteo Renzi, che su Twitter spiega: “Stasera avremo il confronto tv con Matteo Salvini. In questi giorni l’ex Capitano ci attacca su Quota 100”. Tra gli altri temi al centro del dibattito ci saranno la scissione di Renzi dal Pd con la nascita di Italia Viva, oltre allo scontro sulla manovra, l’immigrazione e il futuro del governo.

VIDEO - 5 domande su Italia Viva

Il punto in comune tra i due Matteo

Tra Salvini e Renzi c’è un solo punto di incontro: le manifestazioni previste per il prossimo fine settimana. Il leader della Lega, infatti, sarà a Roma a manifestare con il centrodestra contro il governo Conte, mentre il leader di Italia Viva presenterà il nuovo partito alla Leopolda.

L’ultimo duello dieci anni fa

Renzi e Salvini hanno già avuto un duello in tv nel 2009, ospiti della trasmissione “Omnibus”. All’epoca, il tema principale del dibattito era la sicurezza, con Renzi che rimproverava a Salvini di utilizzare il tema per la campagna elettorale.