Renzi: se Salvini non querela Savoini nasconde qualcosa

Adm

Roma, 24 lug. (askanews) - Se Matteo Salvini non querela Gianluca Savoini vuol dire che "nasconde qualcosa". Lo ha detto Matteo Salvini nella diretta Facebook: "Avrei chiesto: ministro Salvini, lei ci sta raccontando la verità? Avrei detto in Aula che credo al ministro dell'Interno. Fino a prova contraria naturalmente".

"Però - ha aggiunto Renzi - Salvini ha detto: guai a chi accosta il mio nome o il nome della Lega ai soldi russi. Caro ministro Salvini, avrei detto: non guardi da questa parte del gruppo Pd, non quereli i giornalisti. Se vuole davvero fare chiarezza deve querelare l'uomo che a nome della Lega ha chiesto i soldi ai russi, l'uomo che lei ha portato alla cena a Villa Madama con i russi. Se Salvini è in buona fede deve querelare Savoini, cioè il suo braccio destro che si è portato dietro è che è registrato mentre chiede una tangente ai russi", se questo non accade "Salvini nasconde qualcosa".