Renzi: taglio 2 miliardi cuneo fiscale è pannicello caldo

Luc

Roma, 3 ott. (askanews) - "Tutti parlano di diminuire le tasse o di diminuire il cosiddetto cuneo fiscale: il mio governo lo ha fatto con gli 80 euro, con 6 miliardi di Irap, con 22 miliardi di riduzione cuneo fiscale. Proporre 2 miliardi di taglio di cuneo è un pannicello caldo". Lo ha detto il leader di Italia Viva Matteo Renzi a Tg2 Post.

"Aumentare le aliquote dell'Iva - ha aggiunto - sarebbe stato un bel pasticcio: l'ultima volta è avvenuto nell'ottobre 2013 e ci sono state conseguenze sui consumi. C'era in buona fede una parte del governo che aveva l'idea di dire aumentiamo l'Iva e abbassiamo qualcos'altro. Questo gioco delle tre carte non serve, lo abbiamo bloccato grazie a Bellanova e Marattin. Polemiche zero, giriamo pagina".