Renzi: un bene riparta calcio ma volevamo riaprissero le scuole

Vep

Roma, 29 mag. (askanews) - "Il calcio che riparte un simbolo importante. Voglio ringraziare in modo molto sincero anche il ministro Spadafora per aver accolto le nostre critiche e i nostri suggerimenti. Viva lo sport, che vinca il migliore (se poi vince la Fiorentina va bene lo stesso). Ovviamente, mi rimane l'amaro in bocca perch la proposta che avevamo fatto non partiva dalla riapertura della serie A ma dalle scuole. Che sono pi importanti di qualsiasi altra cosa. Sulle scuole non ce l'abbiamo fatta ma continueremo a combattere perch la questione educativa la pi importante di tutte". Lo scrive il leader di Italia Viva Matteo Renzi nell'Enews settimanale.