Renzi: voto Pd. Io sono leale, nessun risentimento

Adm

Roma, 24 mag. (askanews) - Matteo Renzi voterà Pd alle Europee, l'ex segretario lo precisa nella e-news inviata ai propri sostenitori. "A livello europeo voto per il Partito democratico. E come ho raccontato a Milano nell'incontro di lunedì scorso, non c'è nessun motivo di risentimento o di rabbia che possa giustificare - per me - un mancato voto al Pd".

Aggiunge Renzi: "Abbiamo un Governo che ci ha fatto perdere credibilità a livello internazionale con Giuseppe Conte, che ha interrotto la crescita con Luigi Di Maio e che ha seminato un clima di odio e un linguaggio violento con Matteo Salvini. Questo Governo che litiga e non aiuta l'Italia a crescere è un Governo che danneggia il nostro Paese".

Conclue l'ex premier: "Per me votare il Pd - con un atteggiamento di lealtà che i nostri avversari interni non hanno avuto con noi - è il modo migliore per contrastare questo Governo di incompetenti".