Rep. Congo: Berardi (Fi), 'pandemia non ha reso mondo migliore'

·1 minuto per la lettura
Rep. Congo: Berardi (Fi), 'pandemia non ha reso mondo migliore'
Rep. Congo: Berardi (Fi), 'pandemia non ha reso mondo migliore'

Roma, 22 feb. (Adnkronos) – "Chi credeva che la pandemia che ci ha colpito nell’ultimo anno senza alcuna distinzione avesse reso il mondo un posto migliore, purtroppo si sbagliava. L’attentato che ha coinvolto e ucciso il nostro ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere della sua scorta Vittorio Iacovacci, ne sono la testimonianza. Due uomini di Stato, in terra straniera, non solo per proteggere i nostri connazionali di stanza in Congo ma anche per cooperare per portare la pace in un Paese ancora martoriato dalle scorribande e dalle guerriglie civili". Lo afferma il senatore di Forza Italia Roberto Berardi, segretario della commissione Difesa di Palazzo Madama.

"Purtroppo -aggiunge- questa è una morte che si aggiunge a molte altre ma che deve scuotere la comunità internazionale a non trascurare nessuna nazione solo perché troppo lontana dal florido Occidente. Il mio cordoglio e il mio pensiero vanno al Corpo diplomatico, all’Arma dei carabinieri e alle famiglie dei nostri due concittadini caduti nell’esercizio delle loro funzioni di rappresentanti dell’Italia nel mondo”.