Rep.Congo: Procura Roma apre indagine

·1 minuto per la lettura
Rep.Congo: Procura Roma apre indagine
Rep.Congo: Procura Roma apre indagine

Roma, 22 feb. (Adnkronos) – La Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine, al momento contro ignoti, per sequestro di persona con finalità di terrorismo in relazione all’attacco a un convoglio delle Nazioni Unite nel Congo orientale in cui sono rimasti uccisi l’ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci, il carabiniere della sua scorta.

Il Procuratore capo di Roma Michele Prestipino, titolare del fascicolo (la Procura capitolina è titolare per i reati commessi all’estero che hanno come vittime i cittadini italiani) ha delegato le indagini ai Carabinieri del Ros.