Repsol/YPF: Barroso, seriamente preoccupato per decisione... (1 upd)

(ASCA-AFP) - Bruxelles, 17 apr - Il presidente della

Commissione europea, Jose Manuel Barroso, si e' detto

''seriamente preoccupato'' per la decisione dell'Argentina di

espropriare YPF, la filiale della compagnia petrolifera

spagnola Repsol.

L'Unione Europea ''si attende che le autorita' argentine

rispettino gli impegni e le obbligazioni internazionali''.

Parlando a margine dell'incontro con il presidente

federale tedesco, Joachim Gauck, Barroso di e' detto ''molto

deluso dall'annuncio di ieri'' del presidente dell'Argentina

su Ypf.

''Sono in contatto con il primo ministro spagnolo, Mariano

Rajoy - ha aggiunto - e ho chiesto che si segua la vicenda da

vicino''. L'auspicio, conclude Barroso, e' che comunque alla

fine ''si arrivi a una soluzione della questione che non

comprometta i rapporti economici tra Unione europea e

Argentina''.

Ricerca

Le notizie del giorno