Repubblica Ceca, l'ex premier Andrej Babiš a processo per corruzione

L'ex primo ministro ceco Andrej Babiš è tornato in Tribunale a Praga nell'ultima fase di un processo che lo vede coinvolto con l'accusa di corruzione.

Assieme ad un ex consigliere, è accusato di un presunto piano per garantire sovvenzioni dell'Unione europea per una fattoria e un complesso alberghiero di sua proprietà.

Petr David Josek/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
AP Photo - Petr David Josek/Copyright 2023 The AP. All rights reserved

I pubblici ministeri affermano che ha smesso l'attività, cedendone le azioni ai familiari in modo che potessero beneficiare di finanziamenti statali.

I diretti interessati negano ogni addebito: Babiš è candidato alle prossime elezioni presidenziali del Paese ed è possibile che si giunga a un verdetto prima delle votazioni, previste per il 13 e 14 gennaio.