Repubblica Ceca: una marcia di protesta contro il governo nel giorno della "Primavera di Praga"

21 agosto 1968: i carri armati sovietici spengono i sogni di democrazia della "Primavera di Praga". 21 agosto 1969: cinque morti in scontri violenti tra manifestanti e miliziani. 21 agosto 2019: una marcia di 4.000 cittadini protesta contro il Presidente Zeman e il governo-Babiš.