Resa dei conti tra Tommaso Zorzi e Platinette: il botta e risposta

·1 minuto per la lettura
Tommaso Zorzi contro Platinette
Tommaso Zorzi contro Platinette

Al Maurizio Costanzo Show Platinette ha avuto un acceso scontro con Tommaso Zorzi, che aveva affermato di volerlo prendere a schiaffi per le sue posizioni in merito alle unioni civile e alla legge contro l’omotransofbia.

Platinette contro Zorzi

Al Maurizio Costanzo Show è finalmente avvenuta la resa dei conti tra Tommaso Zorzi e Platinette. Durante la sua permanenza nella casa del GF Vip l’influencer aveva affermato che avrebbe voluto dare al volto tv “degli schiaffi” per le sue posizioni in merito alla legge contro l’omotransofia. “Dato che mi hai promesso due sberle dalla Casa del Grande Fratello vorrei sapere se hai ancora voglia di darmele”, ha dichiarato Platinette provocando la reazione di Zorzi, che visibilmente imbarazzato ha risposto: “Il discorso è molto semplice: se tu mi esci con delle interviste sulla legge Zan, la legge per i diritti…”

Platinette ha subito specificato che le dichiarazioni a cui avrebbe fatto riferimento Zorzi sarebbero risalite a ben prima del DDL Zan: “Non era ancora la legge Zan. Se si cita, si cita bene, se posso insegnarti qualcosa”, ha tuonato il noto volto tv. A quanto pare tra i due un chiarimento non sarebbe vicino, e del resto Platinette aveva dichiarato di trovare Zorzi “perfido” per via delle sue dichiarazioni sul suo conto.