Rettore choc: “Sono malata, mi dovranno rioperare”

Donatella Rettore a "Domenica IN", 26 gennaio 2020. (Photo by Mauro Fagiani/NurPhoto via Getty Images)

“Il mio in mezzo a questa bufera sarà solo un tuono in più. Mi hanno operato allo Iov (l'Istituto Oncologico di Padova, ndr). Ieri hanno avuto il risultato dell'esame istologico e non va bene. Debbono rioperare e in fretta”.

A parlare è Donatella Rettore, che nella giornata di sabato 14 marzo ha voluto allertare così, su Twitter, i suoi fan sulle sue condizioni di salute. La cantante, 66 anni, era stata operata all’istituto padovano nella giornata di venerdì, ma dovrà essere sottoposta nuovamente – e velocemente – a un secondo intervento chirurgico. La Rettore conclude così il suo messaggio su Twitter: “Ciao a tutti, vi voglio bene. Abbiate cura di Claudio, Orso, Lupo e Collins”.

VIDEO - Donatella Rettore malata: le sue condizioni di salute e chi la sostituisce a “Tale e quale show”

Lo scorso 26 gennaio la cantante, ospite di Mara Venier a "Domenica In", aveva rivelato di aver scoperto di avere la talassemia a 29 anni: “Devo stare attenta alle mie difese immunitarie. Nel ’92 mi è successo di rischiare la vita: avevo spesso emorragie gastro-intestinali e renali. Me ne stavo andando, fui presa per i capelli. Da questa cosa la voglia di ricominciare a vivere è stata immediata”.

VIDEO - Dolorosa confessione di Donatella Rettore a Domenica In: la grave malattia