Revocato travel ban: i turisti inglesi ed europei possono ricominciare a viaggiare negli USA

·2 minuto per la lettura
covid
covid

Gli Stati Uniti d’America hanno deciso di riaprire i propri confini e consentire la ripartenza del turismo: la misura entrerà in vigore dal mese di novembre 2021.

Gli Stati Uniti riaprono al turismo: stop alle restrizioni per i viaggiatori vaccinati da Ue e Uk

I viaggiatori internazionali che dimostrano di aver completato il ciclo vaccinali potranno nuovamente recarsi negli Stati Uniti d’America a partire dal mese di novembre. L’iniziativa è stata recentemente comunicata dalla Casa Bianca e ha, quindi, confermato le indiscrezioni che si sono susseguite nel corso degli ultimi giorni. In questo modo, il divieto di raggiungere il Paese, imposto dall’amministrazione Trump 18 mesi fa per contenere l’aumento dei contagi e la diffusione del coronavirus, è stato ufficialmente revocato.

Gli stranieri che vorranno entrare negli Stati Uniti dovranno dimostrare di essere completamente vaccinati prima di imbarcarsi sul volo e fornire anche l’esito negativo di un test Covid-19, ottenuto entro e non oltre tre giorni prima dell’imbarco.

Gli Stati Uniti riaprono al turismo: l’annuncio del coordinatore per la pandemia della Casa Bianca

In merito alla ripresa del turismo negli Stati Uniti d’America, l’annuncio è stato diramato dal coordinatore per la pandemia della Casa Bianca, Jeff Zients, che ha dichiarato: “Ai passeggeri completamente vaccinati non sarà richiesto di rispettare una quarantena – e ha aggiunto –. Verrà richiesto anche alle compagnie aeree di raccogliere informazioni di contatto dai viaggiatori internazionali per facilitare la tracciabilità”.

L’amministrazione Biden, inoltre, ha riferito che incrementerà i controlli e rafforzerà le regole relative ai tamponi nei confronti di tutti i cittadini americani non vaccinati. Questi soggetti dovranno effettuare un test anti-Covid entro 24 ore prima dell’imbarco dagli USA e del loro rientro nel Paese.

Gli Stati Uniti riaprono al turismo: il commento dell’Unione Europea

La scelta adottata dagli Stati Uniti è stata commentata da Thierry Breton, commissario dell’Unione al mercato interno, che ha scritto su Twitter il seguente messaggio: “Do il benvenuto alla decisione degli Stati Uniti che revocano il travel ban per i cittadini dell’Unione Europea completamente vaccinati. Una decisione logica visto il successo della nostra campagna vaccinale in UE”.

#BBD0E0 »

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli