Rezza: sale l’occupazione delle terapie intensive. Vaccini subito

·1 minuto per la lettura
featured 1248608
featured 1248608

Roma, 19 mar. (askanews) – “Questa settimana l’Rt resta come la scorsa settimana fisso sull’1,16, quindi al di sopra dell’unità. Per quanto riguarda, invece, l’incidenza vediamo una tendenza all’aumento e ormai supera i 250 casi per 100.000 abitanti, quindi un incidenza particolarmente elevata. Aumenta purtroppo anche il tasso di occupazione dei posti in terapia intensiva che è intorno al 36% quindi ben al di sopra della soglia del 30% e raggiunge la soglia del 40% l’occupazione dei posti di area medica.

“Stante la situazione epidemiologica è bene continuare a rispettare le regole mantenere il distanziamento sociale e soprattutto è importante un’accelerazione una campagna vaccinale”. Così il direttore generale della Prevenzione del Ministero della Salute, Gianni Rezza, nel video diffuso subito dopo la divulgazione dei dati della cabina di regia Ministero-Iss sulla situazione epidemiologica nel Paese.