Rialzo delle temperature e caldo anomalo: è tutto dovuto al riscaldamento globale

riscaldamento globale caldo
riscaldamento globale caldo

Fa caldo e non piove più. Le temperature sono molto più alte rispetto alle medie stagionali che ci si aspetterebbe e la tendenza non accenna ad arrestarsi. La Terra sta iniziando a presentare il conto per come è stata trattata in questi anni: il surriscaldamento globale fa schizzare le temperature a vette quasi mai raggiunte.

Surriscaldamento globale, cosa sta accadendo alla nostra amata Terra

In poco tempo il nostro pianeta si è scaldato di 1,1 gradi. Il riscaldamento globale ha portato ad un rialzo delle temperature, che hanno raggiunto vette quasi mai toccate in precedenza e a tanti periodi, sempre più lunghi, di siccità. Un cambiamento climatico che, per la prima volta nella storia della Terra, non è dovuto a naturali variazioni delle temperature, ma dall’intervento dell’uomo. Dal 19esimo secolo in poi le cose sono notevolemente peggiorate e il nostro pianeta sta iniziando a presentare il conto.

Le parole di Stefano Caserini

Stefano Caserini, professore di Mitigazione dei Cambiamenti Climatici al Politecnico di Milano, intervistato da ‘Ohga’, ha spiegato quello che sta succedendo:Ci siamo presi almeno un ventennio di emissioni, in particolare la CO2. Scarichiamo tutto nell’atmosfera, che viene trattata come una vera e propria discarica. La CO2 rappresenta almeno l’80% del problema del surriscaldamento globale.”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli