Riaperture, Rezza: "Aumento di casi? Non è da escludere"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Riaperture 26 aprile. "Nessuno può escludere un nuovo aumento dei casi con le riaperture, ma bisogna responsabilizzare gli individui" dice Gianni Rezza, direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, nella conferenza stampa sull’analisi dei dati del Monitoraggio regionale sull'epidemia di Covid. "Con le aperture ci si assume sempre un rischio e i singoli non devono interpretarle come un 'liberi tutti'" conclude.