Riccardi (Fvg): a breve bando primario anestesia Palmanova -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 25 lug. (askanews) - L'aumento delle cronicità, l'incremento dell'aspettativa di vita, la riduzione delle nascite, la carenza di risorse e di professionisti, secondo Riccardi, sono la fotografia su cui si sono compiute le scelte politiche che vanno nella direzione di dare risposte ai bisogni di una società mutata.

"La riforma sanitaria risponde ai nuovi bisogni di salute rispetto a quelli di 25 anni fa - ha spiegato Riccardi -. Oggi le condizioni sono cambiate eppure si pensa di rispondere con i criteri fissati in un modello sanitario che non è più attuale. Siamo partiti da queste considerazioni per individuare un nuovo modello capace di rispondere alle nuove istanze di salute garantendo il diritto alla salute dei cittadini".

Evidenziati, nel corso della serata, anche i numeri su come sono cambiati i bisogni di salute della popolazione dal 2000 al 2018: sono aumentati i pazienti cronici con pluripatologie (326.083 nel 2002, 493.087 nel 2018) e, nel medesimo periodo, la natalità è calata del 17% così come il ricorso all'ospedale (nel 2000 ogni 10 abitanti 1,84 ricoveri, mentre nel 2018 ogni 10 abitanti 1,38 ricoveri). Quanto ai dati sul presidio ospedaliero Palmanova-Latisana, durante l'incontro è emersa una percentuale totale di fuga del 34,5% e del 6,7% verso strutture extra regionali mentre il 27,8% riguarda la fuga verso le strutture regionali.

(Segue)