Riccardi (Fvg): competenze in rete per creare modello riferimento

Red/Cro/Bla

Roma, 28 nov. (askanews) - "Il tavolo di lavoro giovani-scuola-volontariato, che mette assieme le istituzioni con il mondo della scuola e dell'impegno sociale, è uno strumento propositivo e di consultazione voluto dallo stesso mondo associazionistico. Parte dal basso e deve porsi come traguardo l'obiettivo di mettere insieme le competenze per riavvicinare i cittadini del domani al percorso, agli ideali, alla motivazione che hanno come esempio indiscutibile la protezione civile del Friuli Venezia Giulia". Lo ha evidenziato oggi a Udine il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega a Politiche sociali e Terzo settore, Riccardo Riccardi, intervenendo alla riunione svoltasi nel palazzo della Regione.

Convocato per la quarta volta dalla sua istituzione, lo strumento consultivo ha potuto approfondire in particolare le tematiche dell'alternanza scuola lavoro, ma ha anche messo assieme le esperienze e la voce dei soggetti interessati rispetto ai rischi di emarginazione e disinteresse che stanno allontanando i giovani dal volontariato, anche quello più attivo e motivante.

(segue)