Riccardo Maria Manera: "Ho una lesione tumorale alla testa"

Riccardo Maria Manera:
Riccardo Maria Manera: "Ho una lesione tumorale alla testa" (Foto Instagram)

Ha preoccupato i fan l'annuncio inaspettato del giovane attore Riccardo Maria Manera, ricoverato in ospedale a causa di un grave problema di salute.

GUARDA ANCHE - Matilda De Angelis in lacrime: "L’ansia è come un macigno sul petto"

Una notizia inaspettata ha sconvolto il mondo dello spettacolo. Riccardo Maria Manera, attore di "Volevo fare la rockstar", per un mese è rimasto lontano dai social e ora spiega il motivo.

A tenerlo a lungo lontano dai fan sono stati alcuni problemi di salute. Lo spiega in un post pubblicato sul suo profilo Instagram. Tanti i cuori pubblicati nei commenti e i messaggi d'affetto inviati dai colleghi. "Non scrivo mai nulla, non sono mai stato in grado di farlo o forse ne ho sempre avuto paura. Ecco, quella paura, come tutte le altre (avevo una paura fottuta degli aghi e delle punture, per esempio), è sparita da un momento all’altro. Anche perché i pensieri sono ben altri". Comincia così il suo annuncio, poi prosegue: "È un mese che convivo con questa cosa, non molti lo sapevano, ora forse per alleggerirmi un po’ io, lo sto scrivendo qui. Almeno se si sa è perché l’ho detto io. È un mese e passa che son sparito dai social, penso sarà così per un po’ e un motivo c’era, c’è. Questo post è per me. Perché nel caso avessi momenti di down so dove andare a guardare. Stamattina mi han fatto una biopsia, chissà che cos’ho. Mi han detto una lesione di tipo tumorale inside my head, ma non si sa ancora di che tipo e gravità".

LEGGI ANCHE - Matilda De Angelis in lacrime preoccupa i fan: "Soffro d'ansia"

Poi ha fatto sapere: "La prassi vuole che io aspetti una ventina di giorni e li aspetterò. Ma a prescindere sticaz*i, anzi, sti grandissimi ca**i! La battaglia è da combattere e si combatte".

Manera si rivolge al destino e dice: "Il karma, il destino o in qualsiasi modo vogliate chiamarlo è una cosa davvero strana: l’anno scorso ho girato il mio primo film da protagonista su questo argomento. Ho vissuto le stesse cose che sto vivendo ora ma per finta, clamoroso. Ho finito di girare un mese fa una serie con questo nemico dentro. Chissà come ho fatto. Non vi preoccupate, o almeno fatelo il giusto, io non mi arrendo, mai".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli