Ricci e Sala lanciano Rete Città per la memoria e contro razzismo -2-

Rus

Roma, 7 nov. (askanews) - ALI-Autonomie Locali Italiane sta inviando a tutti i comuni un odg da far approvare in consiglio comunale che impegna il Sindaco e la giusta a sostenere il percorso della Commissione istituita dal Senato della Repubblica con adeguate iniziative d'informazione e fornire elementi utili al lavoro della stessa Commissione; a coltivare la memoria dell'antifascismo e della lotta contro tutti i totalitarismi, dei crimini compiuti nelle guerre coloniali, delle leggi razziali, della persecuzione degli ebrei e dalla Shoah, collaborando con le associazioni per la tutela e la valorizzazione della memoria della Resistenza, aiutando la ricerca storica, lo studio della storia contemporanea e l'educazione alla cittadinanza nelle scuole; a creare nuove azioni di sensibilizzazione culturale e civica contro il razzismo e la xenofobia e contro le discriminazioni di religione, in collaborazione con le diverse comunità di fede ed etniche, anche con lo scopo di promuovere e condividere le regole di cittadinanza; a sollecitare il Parlamento perché si completi la legislazione in contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza e le istituzioni preposte all'impegno alla vigilanza preventiva e all'applicazione più rigorosa delle misure previste dalla legislazione vigente. Infine, ad aderire alla Rete delle città per la memoria, contro l'odio e il razzismo.