Ricciardi: "Oggi record mondiale casi, virus non è cambiato"

webinfo@adnkronos.com

"Il dato sulla bassa carica virale dei nuovi positivi", illustrato oggi in conferenza stampa in Lombardia, "è un elemento importante e rassicurante. Ma sono le prime evidenze, a fronte del fatto che oggi registriamo un nuovo record mondiale di casi. E anche l'Organizzazione mondiale della sanità ci dice che il virus è lo stesso che sta facendo tanti morti in Brasile e Perù". Lo afferma all'Adnkronos Salute Walter Ricciardi, ordinario di Igiene generale e applicata all’Università Cattolica e consigliere del ministro della Salute per l'emergenza Covid-19. Dunque attenti alle nuove evidenze, "ma non abbandonando la linea della prudenza".