Ricerca, Cnr: papiri carbonizzati tornano leggibili -3-

Rus

Roma, 9 ott. (askanews) - "La lettura di centinaia di rotoli preservati a Ercolano dall'eruzione del Vesuvio del 79 d.C. e appartenenti all'unica biblioteca antica in nostro possesso, sono stati scoperti a metà del Settecento; questa straordinaria collezione ci trasmette opere inedite di illustri filosofi greci come Epicuro e Crisippo, solo in parte riportate alla luce, in grado di rivoluzionare le nostre conoscenze nel campo della filosofia antica e della letteratura classica", conclude Ranocchia.