Ricerca: donne amano Olimpiadi, condensate e meno noiose di campionati

Roma, 6 lug. (Adnkronos Salute) - Se la platea di atlete donne è ormai alla pari di quella maschile, non altrettanto si può dire degli spettatori degli eventi sportivi: sono ancora poche le rappresentanti del 'gentil sesso' veramente appassionate. C'è però un'eccezione: le Olimpiadi, che riscuotono gran successo fra il pubblico 'rosa'. Lo assicura uno studio condotto da Erin Whiteside (University of Tennessee) e Marie Hardin (Pennsylvania State University) pubblicato sulla rivista 'Communication, Culture & Critique'.

I risultati mostrano innanzitutto che il pubblico femminile apprezza le Olimpiadi perchè si tratta di un evento molto più 'condensato' rispetto ai lunghi e spesso noiosi campionati che durano intere stagioni. Nella scelta di quale particolare disciplina guardare, selezionano più spesso quelle considerate tradizionalmente femminili, come i vari tipi di ginnastica o il pattinaggio artistico. "La nostra ricerca - commenta Hardin - fornisce alcune informazioni sul perché le Olimpiadi sono popolari fra le donne. Principalmente, il motivo è che si tratta di un evento 'mordi e fuggi' che può richiedere anche solo 10 minuti di attenzione e riesce ugualmente a regalare grandi emozioni". La ricerca ha anche mostrato che le donne guardano le Olimpiadi in molti casi per motivi patriottici e soprattutto in orari che possano sposarsi con i loro impegni di madri, mogli e lavoratrici.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno