Ricercato l'uomo che accoltella i senzatetto

ricercato
ricercato

La polizia ha diffuso le immagini di un uomo che accoltella i senzatetto mentre dormono a New York. Ci sono stati un morto e due feriti gravi e l’uomo è ricercato.

New York, ricercato uomo che accoltella i senzatetto mentre dormono

La polizia di New York è impegnata a dare la caccia ad un uomo che risulta sospettato di aver accoltellato a morte un senzatetto e di averne feriti gravemente altri due, con la stessa arma. Tutte e tre le vittime sono state colpite mentre dormivano. La polizia sta cercando di verificare se l’aggressore è anche lui un senzatetto. Negli Stati Uniti il dramma delle persone senza fissa dimora è molto forte. Prima della pandemia ce ne erano 580.000, ma in questi due anni il numero è aumentato.

La tragedia a New York

Il 5 luglio un senzatetto che dormiva su una panchina vicino al fiume Hudson è stato svegliato da un terribile dolore allo stomaco e ha scoperto di essere stato accoltellato. Ha barcollato per strada e un passante ha chiamato i soccorsi, ma purtroppo l’uomo è morto al Bellevue Hospital. Quattro notti dopo, come riportato dalla polizia, lo stesso aggressore ha colpito di nuovo. Ha fissato per mezz’ora un uomo che dormiva su una panchina a Midtown, poi ha indossato una mascherina, si è avvicinato e lo ha accoltellato. Il senzatetto è sopravvissuto ma è rimasto gravemente ferito. Lo scorso lunedì, alle 3 del mattino, c’è stata una nuova aggressione con un grosso coltello da cucina. Un uomo che dormiva su una panchina in un parco giochi nell’Upper East Side è stato accoltellato. La polizia ha diffuso le foto e le informazioni utili per individuare l’aggressore, che è stato ripreso in un video di sorveglianza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli