Riciclaggio, De Gregorio al gip: sono innocente

Nav

Roma, 5 giu. (askanews) - "Sono innocente, sono innocente". Lo ha ripetuto varie volte l'ex senatore Sergio De Gregorio nel corso dell'interrogatorio di garanzia avvenuto oggi nel carcere di Regina Coeli. Per oltre due ore e mezza l'ex parlamentare ha risposto alle domande del gip Antonella Minunni e spiegato che le operazioni finanziarie individuate dagli inquirenti come sospette di riciclaggio e autoriciclaggio fossero "tutte tracciate con assegni" e con chiare "finalit di natura commerciale". Rispetto invece alla contestazione della presunta estorsione ad un barista lo stesso De Gregorio ha negato e respinto ogni addebito: "Non appartiene al mio modo di fare. Ho fatto solo consulenza e cercato di aiutare un amico", ha ripetuto.