Ricoverato il fratello di Donald Trump: "Molto grave"

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Novembre 1999, Robert e Donald Trump (AP Photo/Diane Bonadreff, File)
Novembre 1999, Robert e Donald Trump (AP Photo/Diane Bonadreff, File)

Robert Trump, il fratello minore del presidente americano, è stato ricoverato in un ospedale di New York, dove si troverebbe in condizioni “molto gravi”. È quanto hanno riportato nella serata del 14 agosto i media americani senza specificare le ragioni del ricovero.

Donald Trump è andato subito a trovarlo. Su Twitter ha scritto: "Sono appena atterrato a New York per vedere mio fratello, Robert. Andiamo a New York il 3 novembre. Ridurremo le tasse, aumenteremo le forze dell'ordine e le faremo tornare grandi!".

VIDEO - Usa, Fonzie prende in giro Donald Trump

L'addetto stampa della Casa Bianca, Kayleigh McEnany, ha confermato ad ABC News che i due fratelli "hanno un ottimo rapporto" e che saranno forniti ulteriori dettagli sul ricovero in seguito.

Robert Trump, 72 anni, è l'unico fratello minore del Tycoon, oltre che suo grande sostenitore. Il presidente ha poi due sorelle e un fratello maggiore, Maryanne, Elizabeth e Fred Jr, morto nel 1981 all'età di 43 anni. A giugno era stato ricoverato in terapia intensiva al Mount Sinai Hospital di New York, dove era rimasto per più di una settimana.

VIDEO - Sparatoria alla Casa Bianca