Ricoverato per infarto ex portabandiera olimpico Antonio Rossi

·1 minuto per la lettura
Antonio Rossi (Photo: Ansa)
Antonio Rossi (Photo: Ansa)

Antonio Rossi, ex campione olimpico della canoa, oro ad Atlanta e a Sydney e portabandiera azzurro, attuale sottosegretario con delega allo Sport di Regione Lombardia, è ricoverato all’ospedale Sant’Anna di Como per i postumi di un infarto.

Rossi, che domenica aveva accusato un malore mentre partecipava ad una mezza maratona a Conegliano (Treviso), era stato ricoverato nella cittadina veneta, per poi essere trasferito, quando si è stabilizzato, a Como dove lavora il suo medico di fiducia, Mario Galli.

Ora le condizioni del campione e politico lecchese sono buone, tanto che potrebbe essere dimesso già nei prossimi giorni.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli