Rientra l'emergenza smog a Roma: Pm10 tornano sotto i limiti

Sav

Roma, 20 gen. (askanews) - Emergenza smog rientrata a Roma, dopo due settimane di sforamenti dei limiti di Pm10 nell'aria.

Se il divieto alla circolazione dei diesel nella Capitale per quattro giorni consecutivi non aveva migliorato la situazione, causando dure polemiche contro la decisione dell'amministrazione Raggi, la pioggia di sabato e lo stop totale alla circolazione di domenica, la prima delle 4 "domeniche ecologiche" del 2020, ha fatto tornare i valori delle polveri sottili nella norma.

Secondo il bollettino dell'Arpa Lazio, ieri tutte e 13 le centraline della città hanno registrato un livello di Pm10 ben sotto la soglia limite di 50 microgrammi per metro cubo. Il dato più alto a Tiburtina, con 41 ug/m3.