Rientrati sulla Terra 3 astronauti cona la Soyuz Ms-12

Pdf

Milano, 3 ott. (askanews) - Con un perfetto atterraggio nelle steppe del Kazakhstan è rientrato sulla Terra l'equipaggio della navetta spaziale russa Soyuz Ms-12. A bordo il comandante russo Aleksej Ovcinin, che ha trascorso in orbita 372 giorni, l'astronauta americano della Nasa, Nick Hague rimasto nello Spazio 203 giorni e l'astronauta degli Emirati Arabi Uniti Hazzaa AlMansoori, al suo primo volo e primo emiratino della storia a visitare la Stazione spaziale internazionale, rimasto in orbita solo 8 giorni.

Propio a lui è toccato suonare la campana durante la tradizionale cerimonia di cambio comando sull'Iss con la quale Ovcininn ha passato simbolicamente le "chiavi della base orbitante" all'italiano Luca Parmitano.