Rientri e scioperi: traffico intenso e rallentamenti ai caselli

Gtu

Roma, 25 ago. (askanews) - Traffico sostenuto su alcune delle principali arterie autostradali ma "più contenuto rispetto alla giornata di ieri 24 in cui si è registrato un traffico molto intenso per il rientro verso i grandi centri urbani": è questo lo stato della circolazione fotografato da Viabilità Italia, il centro di coordinamento istituito al ministero dell'Interno riunito per monitorare questo week end di contro-esodo. I rallentamenti più significativi si registrano sulla A1, sulla A14 e A22.

Il centro segnala "la possibilità di rallentamenti alle stazioni autostradali a causa di uno sciopero nazionale del personale di esazione"; sciopero in vigore oggi domenica 25 agosto - dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 24 - e domani lunedì 26 agosto, dalla mezzanotte alle 2 della notte. Ma "non si sono registrate particolari criticità per lo sciopero anche grazie ai servizi di presidio e di assistenza posti in essere dalle concessionarie, che hanno informato di volerle mantenere in serata per l'intera durata dello sciopero", infatti "il personale in presidio presso le stazioni interessate dallo sciopero opererà per prevenire accodamenti o disagi, attivando tutte le misure necessarie per agevolare il deflusso dei veicoli".

Saranno inoltre intensificati i servizi di vigilanza stradale in prossimità dei caselli autostradali interessati dallo sciopero del personale.(Segue)